testata_1.pngtestata_2.png

Papa Angelus: ogni parrocchia ospiti famiglia di migranti

"Ogni parrocchia, ogni comunità religiosa, ogni monastero, ogni santuario d'Europa ospiti una famiglia, incominciando dalla mia diocesi di Roma". L'appello di Papa Francesco, domenica 6 settembre, dopo la recita dell'Angelus,  ha suscitato la nostra adesione, che si aggiunge alle iniziative che già da tempo abbiamo intrapreso a favore dei profughi. Chi desidera collaborare all'accoglienza di una famiglia di rifugiati a S. Romano ora può sottoscrivere un impegno a donare una piccola quota che servirà a pagare l'affitto e tutto ciò che servirà all'accoglienza nella nostra comunità. VAI AL LINK E SOTTOSCRIVI (ANCHE IN MODO ANONIMO) L'IMPEGNO A SOSTENERE UNA FAMIGLIA NELLA NOSTRA PARROCCHIA.

PUOI SEMPRE CONTINUARE A DARE UNA MANO PORTANDO IN PARROCCHIA TONNO - CARNE IN SCATOLA - SUCCHI DI FRUTTA - LATTE - ZUCCHERO - COPERTE - ASCIUGAMANI - SPAZZOLINI PER I DENTI (non altri articoli per evitare di sovraccaricare i nostri volontari) - Per la consegna ci si può rivolgere direttamente in Caritas nei pomeriggi di mercoledì e venerdì oppure in ufficio parrocchiale, o nel cesto che sarà disponibile in chiesa. Si prega di non far portare altri prodotti o indumenti che non è possibile immagazzinare e trattare in questo momento.

Joomla templates by a4joomla