San Romano Martire

Largo Antonio Beltramelli, 23 - Settore Roma Nord - Tel: 06.41732407 - www.sanromano.org

Avvento 2018 - II domenica
È tempo di “Ascoltare” …
Accogliere l’amore che viene da Dio

L’atto penitenziale, che viviamo dentro la Celebrazione Eucaristica, non è prima di tutto un esame di coscienza, ma anzitutto è l’esperienza di un dono che ci viene offerto e che riceviamo, di un’accoglienza che Dio fa a noi, nonostante i nostri errori. Nella Celebrazione Eucaristica è contemplazione della bontà di Dio e, di conseguenza, è riconoscimento del nostro errore; ma al centro vi è sempre Lui, con le sue braccia di misericordia aperte ad accoglierci. Quel breve tempo di silenzio che ci viene concesso durante l’atto penitenziale non è per fare un elenco dei nostri peccati, ma per collocarci di fronte a Dio e per riconoscere che il suo amore ci accoglie e ci rinnova.

Così, siamo pronti a metterci davanti ad una Parola che ci offre una vita nuova; siamo pronti ad accogliere la Parola come rivelatrice del Suo cuore.
Ad ogni celebrazione la risposta al Mistero della Fede, valorizzandola con il canto, sarà la seguente:

“Ogni volta che mangiamo di questo pane e beviamo a questo calice annunciamo la tua morte Signore nell’attesa della Tua venuta”.

 

Tempo di … Donare e condividere
“Questo povero grida e il Signore lo ascolta”
Centro di Ascolto Parrocchiale
Martedì 15.30-17.15 presso i locali della Caritas

La nostra parrocchia, grazie alla presenza di diversi volontari offre il prezioso servizio dell’ascolto. Tutti i martedì dalle 15.30 alle 17.00 le porte della Caritas sono aperte, e dopo un momento di accoglienza con una merenda insieme, i volontari ascoltano le persone.
Le necessità sono diverse e di diversa entità. Problemi di salute, sfratto, indebitamento, bollette da pagare, ricerca di un alloggio, e le diverse spese impossibilitati a sostenere: farmaci, alimenti, generi per l’infanzia, igiene personale, materiale scolastico. Domanda di un lavoro che risolverebbe buona parte dei problemi.
L’ascolto e l’accoglienza permettono di indirizzare e orientare verso i diversi servizi presenti nel territorio, di avviare un progetto, di cercare le risorse insieme per migliorare le situazioni.
Quando ciò non è possibile, oltre ad offrire un po’ di spesa, i colloqui diventano un valido aiuto per condividere il dolore con persone disposte ad un ascolto attento e accogliente. Un breve momento di preghiera precede sempre il momento dell’incontro e dell’ascolto.
Affidiamo alla vostra preghiera e alla vostra generosità le tante famiglie che giungono in parrocchia con le loro richieste. Spesso nascondono bisogni più profondi e il grande desiderio di riscattarsi dalle situazioni in cui vivono.
Le situazioni più problematiche e complesse (soprattutto donne sole con bambini e famiglie numerose con minori) vengono affidate ai volontari del lunedì per garantire continuità nell’accompagnamento e nell’ascolto, oltre che a fornire di ciò di cui hanno bisogno.


Questa settimana chiediamo di aiutare la Caritas parrocchiale donando Latte e caffè!

Template by JoomlaShine