Settimana 12/2017 - Domenica 19 Marzo 2017 
        

La Goccia

III DOMENICA DI QUARESIMA (ANNO A)             

Gv 4,5-42
Sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna

PER TE HO DATO TUTTO

Gesù, stanco per il viaggio, stava così a sedere sul pozzo. Era circa l'ora sesta. Cominciano i misteri. Non per nulla, infatti, Gesù si stanca; non per nulla si stanca la forza di Dio... E' per te che Gesù si è stancato nel viaggio. Vediamo Gesù pieno di forza, e lo vediamo debole; è forte e debole: forte perché « in principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio, e il Verbo era Dio »... Vuoi vedere com'è forte il Figlio di Dio? « Tutto fu fatto per mezzo di lui, e niente fu fatto senza di lui » (Gv 1,1-2); e tutto senza fatica. Chi, dunque, è più forte di lui che ha fatto tutte le cose senza fatica? Vuoi vedere ora la sua debolezza? « Il Verbo si è fatto carne e abitò fra noi » (Gv 1,14).

Leggi tutto: PER TE HO DATO TUTTO

DOMENICA DELLA SAMARITANA

III Domenica di Quaresima – Brocca d’acqua - Sorgente

Al centro della liturgia di questa domenica è posta l’ ”acqua” come punto di convergenza e d’incontro di due interlocutori: da una parte una donna (l’umanità), affannosamente alla ricerca di un’acqua che plachi la sua sete, i suoi desideri di vita e di salvezza; dall’altra Dio che in Cristo non abbandona l’uomo alle sue situazioni, a volte drammatiche, ma che risponde in modo eccedente alla richiesta.

L’acqua che Dio concede come dono di vita è la Parola di Gesù, la verità apparsa nella sua persona. Cristo è la sorgente da cui sgorga l’acqua dello Spirito. La vita nuova si fa impegno missionario: “raccontare” ai fratelli ciò che Dio ha compiuto perché tutti riconoscano Cristo come “Salvatore del mondo”.

Leggi tutto: DOMENICA DELLA SAMARITANA

ALTARE DELLA REPOSIZIONE 2017

Tema centrale dell’anno liturgico "A" che stiamo vivendo è la comunità, la comunione, l’Eucaristia; come da tradizione della nostra parrocchia, l’Altare della Reposizione sarà perciò allestito anche grazie al contributo di tutti coloro che si vorranno prendere cura del grano che sarà consegnato al termine di tutte le Sante Messe della terza domenica di Quaresima. Qualche accorgimento per ottenere un risultato gradevole e uniforme: occorre mettere a bagno i semi per circa 5 minuti, ponendo nella vaschetta circa 3 cm di terriccio e spargendo i semi uniformemente, ricoprendoli con circa 1 cm di terriccio; bisogna poi comprimere leggermente, livellando il terreno, e bagnare con delicatezza evitando che i semi si scoprano. La bagnatura va ripetuta ogni volta che la terra apparirà asciutta.

Leggi tutto: ALTARE DELLA REPOSIZIONE 2017

Joomla templates by a4joomla