Settimana 14/2017 - Domenica 2 Aprile 2017 
        

La Goccia

V DOMENICA DI QUARESIMA (ANNO A)       

Gv 11,1-45
Io sono la risurrezione e la vita

 

GESU' SCOPPIO' IN PIANTO. DISSERO ALLORA I GIUDEI: VEDI COME LO AMAVA

Essendo tu Dio vero, conoscevi, Signore, il sonno di Lazzaro e l'hai predetto ai tuoi discepoli... Essendo nella carne, pur essendo senza limiti, vieni a Betania. Vero uomo, piangi su Lazzaro; Vero Dio, risusciti con la tua sola volontà, questo morto di quattro giorni. Abbi pietà di me, Signore; tante sono le mie trasgressioni. Sollevami dall'abisso dei mali, ti supplico. Verso di te ho gridato, ascoltami, Dio della mia salvezza. Piangendo sul tuo amico, nella tua compassione hai messo fine alle lacrime di Marta, e con la tua Passione volontaria, hai asciugato le lacrime su ogni volto del tuo popolo (Is 25, 8). « Benedetto il Signore, Dio dei padri nostri » (Esd 7,27).

Leggi tutto: GESU' SCOPPIO' IN PIANTO. DISSERO ALLORA I GIUDEI: VEDI COME LO AMAVA

ESERCIZI SPIRITUALI PARROCCHIALI

In preparazione
alla Santa Pasqua 
 
"Stare davanti a Dio per essere sua dimora"
 
Predica d. Cesare Falletti o.s.b.
 
3-6 aprile ore 19.15
in chiesa

QUINTA DOMENICA DI QUARESIMA

La domenica di Lazzaro

Grano - Vita

La V domenica di quaresima porta a compimento i temi delle domeniche precedenti: Gesù, che dona l’“acqua” della vita e la “luce”, è colui che conferisce la “vita” a chi crede in Lui. La risurrezione di Lazzaro è l’ultimo e più importante segno nel vangelo di Giovanni, che Gesù offre come preannuncio della sua risurrezione gloriosa.

Leggi tutto: QUINTA DOMENICA DI QUARESIMA

Joomla templates by a4joomla