San Romano Martire

Largo Antonio Beltramelli, 23 - Settore Roma Nord - Tel: 06.41732407 - www.sanromano.org

Settimana 50/2018 - Domenica 16 Dicembre 2018 
        

La Goccia

III DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) GAUDETE 

Lc 3,10-18
E noi che cosa dobbiamo fare? 

 

 

 

Giovanni non gridò soltanto nel tempo in cui annunziava ai farisei il Signore e la sua salvezza dicendo: “Preparate la via del Signore, raddrizzate il suoi sentieri” (Mt 3,3). Anche oggi grida in mezzo a noi, e la sua voce come tuono scuote il deserto dei nostri peccati... Dice anche a noi oggi: “Preparate la via del Signore, appianate la sua strada”... Ci comanda di preparare la via del Signore. Questa via non è tracciata sul terreno, ma sta nella purezza della fede. Il Signore non vuole aprirsi una via sui sentieri della terra, ma nell’intimo dell’anima. Se quella via presenta qualche cosa di rugoso a causa dei nostri cattivi costumi, di duro a causa della nostra brutalità, di macchiato a causa della nostra condotta, ci è comandato di pulirlo, di spianarlo, di livellarlo.

TEMPO DI ... Meravigliarsi

Accogliere l’amore che viene da Dio

L’Atto penitenziale umile confessione delle colpe
La dimensione comunitaria unisce la comunità che celebra l’Eucaristia in una umile
confessione delle colpe, che risponde all’invito dell’apostolo, “Confessate perciò i vostri
peccati gli uni agli altri e pregate gli uni per gli altri per essere guariti” (Gc, 5,16).
L’atto penitenziale ci unisce nel riconoscerci tutti peccatori e ci invita a lasciarci
abbracciare dalla misericordia di Dio e ad impegnarci ad essere misericordiosi
con gli altri come il Padre lo è con noi.

(cf. Papa Francesco, Misericordiae vultus, 14).
Ad ogni celebrazione la risposta al Mistero della Fede, valorizzandola con il canto, sarà la seguente:
Ogni volta che mangiamo di questo pane e beviamo a questo calice
annunciamo la tua morte Signore nell’attesa della Tua venuta”.

Tempo di ... Donare e condividere
“Questo povero grida e il Signore lo ascolta”
La distribuzione dei pasti alla stazione Tiburtina

Mercoledì e Venerdì sera

Molti volontari della nostra Caritas prestano servizio due volte la settimana, il mercoledì e il venerdì,
presso la stazione Tiburtina. Questo servizio svolto con perseveranza, costanza e fedeltà permette loro di
avvicinare i senza fissa dimora, coloro che “abitano” la strada. Oltre ad offrire una minestra calda, panini,
latte e tè, pizza e dolci... condividono il loro disagio, ne sperimentano le difficoltà cercando di alleviare
per circa due ore le loro sofferenze fisiche, morali, psicologiche e spirituali.
Da qualche anno la stazione è raggiunta anche dal servizio ambulanza della Misericordia di San Romano
con la presenza di alcuni medici volontari per alleviare le loro “ferite”!
Questa settimana chiediamo di aiutare la Caritas parrocchiale donando Tonno e zucchero!

ORARIO CONFESSIONI

Nel periodo dell'Avvento i presbiteri si renderanno disponibili per la celebrazione del sacramento della Riconciliazione in alcuni giorni e orari dedicati:

 

GIOVEDI' POMERIGGIO: dalle 17.00 alle 19.30

 
GIOVEDI' SERA: dalle 20.30 alle 22.30

 

SABATO POMERIGGIO: dalle 17.00 alle 19.30

Si ricorda inoltre che a S. Romano il Sacramento della Riconciliazione può essere celebrato quotidianamente
prima della S. Messa vespertina (il confessore è disponibile a partire dalle ore 18.10)
e nei giorni festivi prima di tutte le S. Messe (ore 8:30 10:00 11:30 18:30).
Per chi lo desidera è anche possibile prendere un appuntamento con il confessore per altri orari.

I fedeli sono invitati a preferire questi momenti piuttosto che durante la celebrazione eucaristica, soprattutto negli ultimi giorni prima del S. Natale.

Template by JoomlaShine