San Romano Martire

Largo Antonio Beltramelli, 23 - Settore Roma Nord - Tel: 06.41732407 - www.sanromano.org

Settimana 51/2018 - Domenica 23 Dicembre 2018 
        

La Goccia

IV DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) GAUDETE 

Lc 1,39-45
A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me?

 

 

 

 SE VUOI IL BATTESIMO PER TUO FIGLIO 

Date programmate per gli incontri:

I CORSO 2019  21  e 28 GENNAIO E 4 FEBBRAIO 2019 ORE 21 (app. davanti la chiesa)

    PER LE ISCRIZIONI BISOGNA COMPILARE IL FORM ON LINE OPPURE PASSARE IN SEGRETERIA PARROCCHIALE PRIMA DELL'INIZIO DEL CORSO


 

Mio dolce Signore, che sei nel mio cuore, aiutami a mettere da parte ogni timore e dubbio, e accompagnami a fare la Tua Volontà. Metto nelle Tue Mani la mia tentazione di rimandare il bene che posso fare, aiutami a vivere subito, nel momento presente, con amore; aiutami a rendere occasione di amore e gioia ogni più piccolo gesto e pensiero. Donami la fede di Maria che ha creduto in Te, al Tuo Amore, anche quando non capiva o sembrava impossibile.

Era Natale, non si sapeva ancora
“Gloria a Dio nei cieli
pace in terra agli uomini”
Un coro angelico
cantava il messaggio
di quella notte
dimenticato
nei tempi
e nel vivere frenetico
dell’umanità.
Quella notte
era nato Gesù, il Redentore
nella povertà più povera
in una capanna sperduta
lontano dai centri abitati
che non avevano accolto
quei due genitori migranti.
Quella capanna
resta un faro di luce
che continua a brillare
ad infondere speranza
a tutti i popoli
che vivono nella miseria
e nelle tribolazioni.
È Natale per tutti
per ognuno di noi
nelle attese festose
e nel nostro cuore
se ricorda quel Messaggio.
È Natale ogni volta
che tendiamo la mano
a un bisognoso.
È Natale quando riconosciamo
i nostri limiti e le nostre debolezze.
È Natale ogni volta che Gesù rinasce
nel nostro cuore angosciato
e ci ridona pace e serenità
perché la vita è sempre bella
in questo creato meraviglioso.
Buon Natale a chi ci passa accanto
chiuso nelle sue difficoltà.
Buon Natale al mondo intero
a quanti sperano
che il Bambino Gesù
conforti la solitudine
della loro vita.

Di Maria Leonarda Milone Goffredo

Template by JoomlaShine