III DOMENICA DI AVVENTO

“Gioiamo!”

La sua Parola è lampada che rischiara il
cammino della Chiesa e di ogni credente.
Vieni, Spirito Santo,
vieni Spirito Consolatore,
vieni e consola il cuore di ogni uomo
che piange lacrime di disperazione.
Vieni, Spirito Santo,
vieni Spirito della luce,
vieni e libera il cuore di ogni uomo
dalle tenebre del peccato.
Vieni, Spirito Santo,
vieni Spirito di verità e di amore,
vieni e ricolma il cuore di ogni uomo
che senza amore e verità
non può vivere.
Vieni, Spirito Santo,
vieni, Spirito della vita e della gioia,
vieni e dona ad ogni uomo la piena comunione con te,
con il Padre e con il Figlio,
nella vita e nella gioia eterna,
per cui è stato creato e a cui è destinato.


Amen.
Questa terza domenica di Avvento attira il nostro
sguardo verso il Natale ormai vicino. Non possiamo
lasciarci prendere dalla stanchezza; non ci è
consentita nessuna forma di tristezza, anche se ne
avremmo motivo per le tante preoccupazioni e per le
molteplici forme di violenza che feriscono questa
nostra umanità. La venuta del Signore, però, deve
riempire il nostro cuore di gioia.... «Il Signore è
vicino» (Fil 4,5). Per questo dobbiamo rallegrarci
sempre, e con la nostra affabilità dare a tutti
testimonianza della vicinanza e della cura che Dio ha
per ogni persona. (Papa Francesco)
Ci impegniamo, secondo le indicazioni di
Mons. Angelo De Donatis,
a pregare e condividere la Parola
nelle nostre famiglie.
Ogni settimana troverete allegato
alla GOCCIA il sussidio.

Joomla templates by a4joomla